viaggiare…oltre

Riuscire a staccarsi dalle cose del mondo vuol dire diventare indifferenti? o vuol dire solo non esserne schiavi?

Sono convinto che ormai, in giro per il mondo, fra la gente piu’diversa, sta crescendo una nuova coscienza di che cosa e’ sbagliato e di che cosa va fatto. Questa nuova coscienza, e’ il grande bene del nostro tempo e come tale va coltivata. La soluzione e’ dentro di noi, si tratta solo conquistarla, facendo ordine, buttando via cio’ che e’ inutile e arrivando al nocciolo di chi siamo. Piu’ che assaltare le citta’ del potere, si tratta ormai di fare una lunga resistenza.

Bisogna resistere alle tentazioni del benessere, alla felicita’ impacchettata; bisogna rinunciare e volere solo cio’ che ci fa piacere. La strada da percorrere e’ ovvia: dobbiamo vivere piu’ naturalmente, desiderare di meno, amare di piu’ e anche i malanni diminuiranno. Invece che cercare medicine per le malattie cerchiamo di vivere in maniera che le malattie non insorgano. E soprattutto basta con le guerre, con le armi. Basta coi nemici.

Bisogna riportare una dimensione spirituale nelle nostre vite. Dobbiamo essere meno egoisti, meno presi dall’interesse personale e piu’ dedicati al bene comune.noi viaggiamo liberi, lentamente viviamo i giorni, gli odori i profumi, le persone, i luoghi, perche noi Siamo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...