namastè HAMPI

Namasté. Finalmente Hampi. Sito archeologico enorme. 2 notti passate qui ti fanno sentire enormemente piccolo, rispetto al passato. Parlando con gli abitanti abbiamo capito che stanno subendo una serie impressionanete di sgomberi delle loro case, perché l’area dovrà essere rivalorizzato. Poche famiglie vs turisti???/a voi la scelta…
Ci stiamo adattando al caldo e al cibo e alle abitudini indiane. Il caos domina ovunque, ma é proprio il caos a tenere sú questo splendido paese. L’India é tutto e il contrario di tutto.

3 parole per Hampi: Rurale, Scimmie ovunque (dispettosissime) e Freak

PS: un sorriso ad un amica che qualche giorno fa ci ha lasciato, Ciao Laura!!

IMG_1092 IMG_1093 IMG_1094 IMG_1095

Annunci

3 pensieri su “namastè HAMPI

  1. Un bacio alle scimmiette dispettose..
    Non spendere tutti i (pochi) soldi in cianfrusaglie inutili (panta..bracciali..)!!
    Bellaaaaaaaaaaa, mi manchi my friennnddddddssss

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...